La finale inizia col botto: Partenope fa sua Gara1

Buona la prima per la Pallacanestro Partenope. In Gara1 di finale playoff, che darà l’accesso diretto al campionato di Serie B 2019-2020, i ragazzi di Coach Patrizio offrono una prestazione solida, di squadra e cuore: 88-70 il risultato finale. I gialloblu si portano avanti 1-0 nella serie e mercoledì torneranno in campo per Gara2, alle 20:30.

Partenza razzo dei padroni di casa che realizzano ripetutamente da dietro l’arco, e si portano sul 16-5, grazie alle prodezze di Garcia, Moccia e Izzo. Agropoli prova il rientro e con i 3 liberi di Tsonkov e chiude il primo quarto sotto 24-17.

È ancora il numero 29 ospite a realizzare da 3, riavvicinando i suoi sul -6 (26-20). Moccia e Garcia rispondono presente, grazie alla difesa e al sacrificio messo a disposizione della squadra da parte di tutti, e riportano la Partenope in doppia cifra di vantaggio (31-20). Agropoli ancora una volta non si scompone e con Caridà, Popov e Sakalas torna a -4 (31-27). Quando sembra che l’inerzia del match si sia spostata dal lato ospite, Luongo, Moccia e Garcia allungano nuovamente (43-31). Si va all’intervallo sul punteggio di 47-35 in favore dei padroni di casa.

Si ritorna in campo e Sakalas mette cinque punti consecutivi che riportano Agropoli in partita (47-40). È ancora nel momento di maggiore difficoltà che la Partenope reagisce: la coppia Garcia-Alunderis piazza un parziale di 15-0, che mette sul giusto binario il match (62-40). I padroni di casa continuano a macinare gioco e trovano il +25 con De Martino ed Erra (69-42). Agropoli prova a rientrare e riduce lo strappo sul 69-49 al termine del terzo quarto. Nel quarto finale la Partenope gestisce la situazione, con gli ospiti che provano a ricucire lo strappo. Coach Patrizio dà spazio a quelli che hanno giocato di meno, facendo riposare i veterani. Al suono della sirena finale, tantissimo l’entusiasmo mostrato dai ragazzi del nostro settore giovanile, che hanno festeggiato con i giocatori e col pubblico.

Una vittoria che dà morale e consapevolezza di potersela giocare fino all’ultimo per la vittoria finale.

Pallacanestro Partenope- New Basket Agropoli 88-70

Pallacanestro Partenope 88:
Alunderis 16, Garcia 31, Izzo 3, Luongo 7, Moccia 16, Fiore n.e., Abete 2, De Martino 5, Erra 3, Falco, Mbaye 5, Quaranta n.e. All. Patrizio

New Basket Agropoli 70:
Caridà 16, Lepre 3, Popov 10, Sakalas 22, Tsonkov 19, Farese, Borrelli, Bertolini, Maselli, Spinelli. All. Ortenzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *