Partenope vince ed è campione di inverno!

Undicesimo successo stagionale per la Pallacanestro Partenope. Gli uomini di coach Patrizio, nel turno finale del girone d’andata del campionato di Serie C Gold, erano impegnati contro il fanalino di coda, la Virtus Monte di Procida(52-72), che ha gettato il cuore oltre l’ostacolo, provando ad impensierire e non poco i nostri ragazzi. La Partenope si laurea campione d’inverno con ben 22 punti in classifica.

La partita inizia nel migliore dei modi per i gialloblù: orfani di Izzo fermo ai box,hanno provato subito a mettere le cose in chiaro grazie a capitan Garcia, Moccia e Luongo che firmano un parziale di 11-4. Dall’altra parte un super Lucci prova a tenere i suoi in linea di galleggiamento, ma il punteggio, alla fine del primo quarto dice Monte di Procida 12 Partenope 22.

Nel secondo quarto i nostri ragazzi provano a serrare le fila in difesa e approfittare degli spazi in contro piede creati dalla stessa, trovando il più 20. All’intervallo lungo Partenope avanti 24-43.

Il terzo quarto è un film già visto: I padroni di casa mettono in campo tutta la voglia e la determinazione per una rimonta insperata. La partita è confusa, con gli ospiti che trovano difficoltà ad imporre il proprio gioco su ambo i lati del campo. I padroni di casa ne approfittano e mettono in partita anche il pubblico che trasforma il PalaPippoCoppola in una bolgia. I ragazzi di coach Parascandola tornano sotto le doppie cifra di svantaggio e hanno più volte la possibilità di accorciare ulteriormente il gap. È Crescenzo Erra a placare gli entusiasmi con una tripla che chiude il quarto sul 54-42 in favore ospite.

Nel quarto finale i padroni di casa provano a crederci, ma a prevalere è la fisicità e l’esperienza gialloblù che ha consentito a Moccia e compagni di portare a casa una vittoria preziosa in vista del prossimo turno che sarà il 19 gennaio, contro la Pallacanestro Salerno, in un match che si annuncia vibrante ed emozionante. Prossima settimana, invece, i ragazzi avranno a disposizione il turno di riposo in virtù del forfait del basket Casavatore, avendo così la possibilità di preparare nei minimi dettagli una partita da non sbagliare.

Virtus Monte di Procida 52:
De Rosa 6, Innocente 6, Illiano 5, Esposito 4, Lucci 27, Mertucci 2, Lucci F., Tesorone, Scotto Lavina, Esposito, Cennicola. All. Parascandola.

Pallacanestro Partenope 72:
Alunderis 9, Falco, Garcia 15, Luongo 6, Moccia 10, Abete 11, Erra 8, Izzo n.e., Mbaye, Melderis 4, Quaranta 2, Fiore 7 All. Patrizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *